Skip to content

JAKESANDLUND.COM

Jakesandlund

Scaricare foto iphone su mac senza iphoto


  1. Trasferire (e salvare in una cartella) foto da iPhone a Mac senza usare Foto
  2. Importare le foto nel Mac dall’iPhone o iPad senza iPhoto
  3. Lezioni(di)Mela

Tutto quello che bisognerà fare. Importazione sul Mac. Puoi usare l'app Foto per importare foto dall'iPhone, dall'​iPad o dall'iPod touch sul Mac senza usare Foto. Come importare fotografie sul Mac senza ricorrere ad iPhoto – Guida aggeggi che possono scattare fotografie; non solo iPhone ed iPad ma anche i telefoni più la parte inferiore dell'interfaccia, quella tramite la quale gestire le nostre foto. Se vuoi conservare le foto su iCloud in maniera permanente e vuoi sincronizzarle automaticamente con il Mac (senza collegare fisicamente l'iPhone al computer). È possibile farlo utilizzando l'applicazione "Foto" o "Acquisizione Immagini" integrata nel sistema operativo del.

Nome: scaricare foto iphone su mac senza iphoto
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 36.52 Megabytes

Scaricare foto iphone su mac senza iphoto

Molto probabilmente avete attivato la funzione di salvataggio delle foto su iCloud. In questo modo il vostro dispositivo archivierà salverà le vostre immagini direttamente nella "nuvola" di Apple. Potrete accedere a queste immagini direttamente da icloud. Se dalle impostazioni avete anche selezionato "ottimizza spazio del dispositivo", le immagini caricate sulla nuvola vengono eliminate dall'iPhone che mantiene solamente una piccola copia per farvi visualizzare l'anteprima.

L'immagine verrà poi riscaricata sul dispositivo solo in caso di necessità. Per questo motivo sul vostro iPhone non rimane il file originale dell'immagine che quindi non verrà mai trovato dal vostro PC o Mac.

Se vorrete accedere a queste immagini quindi vi consiglio di utilizzare iCloud. Su iCloud verranno inoltre salvati i backup di altri dati dei vostri dispositivi, quindi l'upgrade del piano è quasi sempre necessario.

Aggiornamento Alcuni utenti ci segnalano che nonostante iCloud disattivato non vengono comunque rilevate le immagini. Vi consigliamo di seguire questi passaggi e riportarci la vostra esperienza.

Un edit al video?

Le modifiche apportate verranno immediatamente riconosciute e sincronizzate su tutti gli altri dispositivi. Incredibile non trovi? Foto di iCloud: i Requisiti fondamentali Non molti ma è sempre bene saperli.

Trasferire (e salvare in una cartella) foto da iPhone a Mac senza usare Foto

I requisiti minimi sono i seguenti: sistema operativo iOS in versione 8. I tempi di caricamento possono variare e anche di molto a seconda della connessione internet.

Ma è davvero necessario? A te la scelta diciamo ovvia!

Importare le foto nel Mac dall’iPhone o iPad senza iPhoto

Caratteristiche di Foto di iCloud Puoi caricare tutte le tue foto e tutti i tuoi video senza limiti se non quello dello spazio disponibile relativo al tuo piano di archiviazione i primi 5GB sono gratuiti ed offerti da Apple Lo spazio occupato è quello virtuale in iCloud accessibile da iPhone, iPad, Mac o via sito su iCloud. Salvaschermo per gli altri utenti.

Il programma consente di realizzare dei salvaschermi composti dalle fotografie, questi salvaschermi possono essere pubblicati su. Mac per renderli accessibili agli altri utenti Macintosh. Il 20 ottobre , all'evento Apple Back to the Mac, è stato presentato il pacchetto iLife '11, contenente al suo interno, oltre agli altri applicativi della suite, iPhoto '11 iPhoto 9.

Lezioni(di)Mela

Vi consigliamo di seguire questi passaggi e riportarci la vostra esperienza. Installate iTunes ed effettuate il primo avvio del programma Download iTunes Sbloccate il dispositivo soprattutto se protetto da codice o altro tipo di protezione e nel momento in cui lo collegate premete su "autorizza" nel messaggio "Vuoi autorizzare questo computer?

Mantenete sbloccato il dispositivo fino a importazione completate. Ripristino delle impostazioni "computer autorizzati".

Se l'icona dell'iPhone non appare all'interno della sezione "Dispositivi", assicurati che sia sbloccato. Seleziona con il mouse tutte le immagini di tuo interesse cliccandole una alla volta. È collocato nell'angolo superiore destro della finestra.