Skip to content

JAKESANDLUND.COM

Jakesandlund

Scarica foto originali da icloud


  1. La Guida per l'utente di iCloud Photos: tutto ciò che devi sapere per la gestione delle foto
  2. Come scaricare le foto da iCloud su PC
  3. Come disabilitare la libreria di foto di iCloud
  4. Come scaricare le foto da iCloud | Blog di Aldo Russo ~ Informatica e Tecnologia

Dopo aver configurato. Su iPhone, iPad o iPod touch. Apri Impostazioni > [il tuo nome]. Tocca iCloud, poi tocca Foto. Seleziona Scarica e conserva originali. Le foto e i video originali sono archiviati in iCloud e puoi rivederli in Puoi scaricare foto e video da jakesandlund.com sul computer e archiviarli. Apponi il segno di spunta accanto alla voce Mantieni originale a efficienza elevata se disponibile per scaricare foto e video in qualità massima sul PC (se lo spazio. Come scaricare foto da iCloud. Se tu hai un iPhone o un iPad con una memoria molto capiente e vuoi mantenere solo le versioni originali di foto e video sulla.

Nome: scarica foto originali da icloud
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 70.72 MB

Scarica foto originali da icloud

Nelle prossime righe, vi elencheremo una serie di soluzioni davvero samplici da seguire. Come scaricare foto da iCloud tramite iPhone e iPad Se volete effettuare il download di foto e video presenti su iCloud utilizzando il vostro dispositivo iOS, allora è necessario semplicemente aggiungere il vostro account personale attraverso le Impostazioni. Il primo salva i contenuti multimediali sul cloud andando a consumare lo spazio di archiviazione proposto da iCloud Drive 5 GB gratuiti per ogni account.

Per impostazione di default, vengono salvate soltanto delle versioni a bassa risoluzione di foto e video su iPhone e iPad per occupare meno spazio possibile sulla memoria interna.

Come scaricare foto da iCloud tramite PC Windows Per scaricare le foto preferite da iCloud e salvarle sul vostro computer Windows vi basta semplicemente utilizzare il client ufficiale. Fatta questa operazione, compilate i campi ID Apple e Password con le giuste credenziali e pigiate su Accedi per effettuare il login al vostro account Apple. Adesso, cliccate sul pulsante Opzioni… posto accanto alla voce Foto e scegliete se attivare Libreria foto di iCloud o Il mio Streaming foto a seconda del servizio abilitato apponendo una spunta alla casella apposita.

A questo punto, premete sul pulsante Modifica collocato accanto alla dicitura Scarica nuove foto e nuovi video sul PC per personalizzare la cartella di destinazione e successivamente cliccate prima su OK e poi su Fine. In conclusione, scegliete se abilitare anche iCloud Drive e i Segnalibri e premete su Applica per applicare le modifiche. Come scaricare foto da iCloud tramite Mac Se utilizzate un Mac, non bisognerà installare alcun software aggiuntivo.

Selezionare i servizi desiderati Possiamo scegliere quali servizi di iCloud attivare. Non è infatti obbligatorio attivare tutti i servizi che iCloud supporta.

Questo è utile per risparmiare spazio, ad esempio, o per escludere dalla sincronizzazione tra dispositivi alcuni dei servizi.

Queste potranno essere sfogliate dai vari dispositivi in nostro possesso. Selezionare i servizi desiderati dal Mac Per quanto riguarda i Mac il sistema è sostanzialmente identico.

Quanto spazio serve dipende da come noi e la nostra famiglia usiamo i dispositivi Apple. Si comincia con 5GB gratis che nella maggior parte dei casi sono scarsi anche per un uso medio di un dispositivo. Anche se le app e gli acquisti fatti su iTunes non vengono conteggiati nello spazio di archiviazione foto, video, file e backup dei dispositivi sono più che sufficienti per saturare lo spazio in pochi giorni di utilizzo.

La Guida per l'utente di iCloud Photos: tutto ciò che devi sapere per la gestione delle foto

Per quanto chi desidera sfruttare attivamente iCloud deve incrementare, pagando, la capacità. Quanto spazio vi serve? Molto dipende da voi. Ma in linea generale possiamo dire che 50GB 0,99 euro al mese , sono utili a fare il back up base di un dispositivo che ha un numero ragionevole di foto, video, file e app le preferenze ei dati delle app vengono messi su iCloud Il piano da GB 2,99 euro al mese è ottimo per le famiglie o per chi ha molte foto e video.

Grazie ad essa è possibile vedere, cercare e condividere tutti gli scatti e i video che abbiamo su ogni dispositivo, indipendentemente da quanto sono stati scattati e dove. È importante notare che le foto che scattiamo vengono caricate in automatico su iCloud a piena risoluzione, mentre sul proprio dispositivo resta una versione più leggera per risparmiare spazio.

Entro qualche minuto dovresti trovare tutte le tue foto nell'app Foto di iOS.

Come scaricare le foto da iCloud su PC

Per impostazione predefinita e consigliata! Per scaricare le versioni originali dei contenuti, basta pigiare sulle loro miniature nell'app Foto e attendere qualche secondo affinché vengano scaricate in massima risoluzione l'avanzamento del download viene segnalato tramite un'apposita icona visualizzata nell'angolo dello schermo.

In questo modo conserverai tutti i contenuti alla massima risoluzione e non dovrai attendere prima di visualizzarli in alta qualità. Scaricare foto condivise da iCloud Non vuoi scaricare le foto presenti sul tuo account iCloud ma quelle di altri utenti?

Allora devi chiedere agli utenti in questione di usare la funzione di condivisione delle foto integrata in iCloud e di creare un album condiviso con te. Dopodiché, per creare un album condiviso su iCloud, bisogna aprire la app Foto di iOS e selezionare le foto da condividere, tramite la funzione Seleziona collocata in alto a destra.

Una volta selezionate le foto, bisogna pigiare sull'icona della condivisione collocata in basso a sinistra il quadrato con la freccia all'interno e selezionare l'icona Condivisione foto di iCloud dal menu che compare. Se qualcuno condivide un album di foto con te, per accedervi e quindi scaricare il materiale che contiene , non devi far altro che avviare la app Foto di iOS, selezionare la scheda Condivise e selezionare l'album dalla schermata che si apre.

Come disabilitare la libreria di foto di iCloud

Non è nulla di complicato. Anzi, utilizzando le soluzioni ufficiali messe a disposizione da Apple, puoi riuscire nell'impresa in maniera estremamente semplice e veloce veloce, eccetto il download delle foto: quello potrebbe durare un bel po' se la tua libreria su iCloud è bella piena!

Per scaricare il client ufficiale di iCloud sul tuo computer, collegati a questa pagina del sito Internet di Apple e clicca sul pulsante Scarica.

A download completato, apri il file iCloudSetup. Il software, in sostanza, permette di sincronizzare i dati presenti su uno dei migliori servizi cloud sicuri con il vostro PC Desktop o notebook. Vediamo subito come fare: Collegatevi al sito web ufficiale di Apple per scaricare il client di uno dei migliori servizi cloud che offrono spazio gratis cliccando su Scarica che si trova al centro della pagina.

Come scaricare le foto da iCloud | Blog di Aldo Russo ~ Informatica e Tecnologia

Terminato il download, avviate il file iCloudSetup. Se necessario, riavviate il computer. Al nuovo accesso a Windows, il client del servizio cloud dovrebbe avviarsi in automatico. Procedete con il login inserendo ID Apple e password. Successivamente attivate la sincronizzazione delle immagini sul computer pigiando su Opzioni collocato accanto a Foto e scegliere fra Libreria foto di iCloud oppure Il mio streaming foto, in base al servizio Apple che avete scelto di usare.

Spuntate anche accanto a Mantieni originale a efficienza elevata se disponibile per scaricare foto da iCloud ma anche video alla massima qualità sul computer ovviamente se avete lo spazio necessario per archiviare il tutto. Con la gestione delle tue foto e video affidata ad Apple iCloud, non avrai più nulla da temere. Tutte le tue foto ed i tuoi video saranno sempre disponibili ovunque tu sia ma soprattutto in salvo e lontane da ogni pericolo.

Sei costretto ad inizializzare il tuo iPhone o iPad causa anomalia o cambio? Nessun problema.

Procedi tranquillamente con la formattazione. Ma non finisce qui! Puoi applicare la stessa strategia anche sul Mac. Applica subito questa semplice ma efficace soluzione.

Le foto presenti in alta definizione verranno sostituite con versioni ottimizzate dal peso nettamente inferiore.