Skip to content

JAKESANDLUND.COM

Jakesandlund

Come sturare lo scarico della cucina


Uno molto efficace è l'utilizzo. Come sturare e gli scarichi e i lavandini senza ricorrere ai prodotti tratta di un rimedio valido soprattutto per lo scarico del lavello della cucina. Come fare, quindi, per sturare il lavandino della tua cucina o del tuo bagno con il per evitare di ritrovarsi il lavandino intasato e lo scarico del lavello inagibile. Quando invece lo scarico si ottura parzialmente o completamente questo non accade con il risultato di renderlo inutilizzabile. Prima di chiamare l'idraulico, potete. Per sbloccare lo scarico di un lavandino esistono molte soluzioni fai da te. più fastidiosi che possono verificarsi in casa, sia in bagno che in cucina. come ad esempio lo sturalavandino a ventosa, lo sturalavandino a molla.

Nome: come sturare lo scarico della cucina
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 56.25 Megabytes

Come sturare lo scarico della cucina

Lavandino otturato? Domande che ci sorgono spontanee: sei sicura di prestare abbastanza attenzione agli scarichi? Sei certa di non commettere errori quando fai la doccia o sciacqui i piatti nel lavandino? Gli scarichi si possono ostruire per diverse ragioni, alcune davvero insospettabili, conoscerle è un buon passo avanti per non sbagliare. Perché i lavandini si otturano? Quando si intasa lo scarico del lavello di solito è colpa del grasso alimentare; quando si intasa quello della doccia di solito è colpa dei capelli.

Vero, ma non sempre.

In alternativa ai rimedi chimici è possibile provare anche delle soluzioni naturali. Per prima cosa è necessario selezionare la sonda della lunghezza adatta al tubo sul quale dobbiamo operare: AR Blue Clean mette a disposizione il kit da 8 metri , il kit da 10 metri, il kit da 16 metri.

Partiamo dalla ventosa sturatubi, uno dei primi strumenti che vengono in mente quando si presenta la seccatura di uno scarico bloccato, e che in genere consente di risolvere facilmente la situazione se non si tratta di ostruzioni importanti.

Esistono inoltre diverse soluzioni naturali che possiamo usare per tentare di sturare i tubi intasati. Ve ne proponiamo due: la prima è sale e bicarbonato, la seconda è aceto e bicarbonato.

I metodi descritti in questo articolo possono aiutarti a risolvere autonomamente il problema di una tubazione intasata.

Inoltre, prevenire è meglio che curare: perché quindi non adottare piccole accortezze quotidiane, che possono evitare spiacevoli seccature?

Per risolvere il problema dello scarico otturato, versatevi 4 cucchiai di sale grosso e 4 cucchiai di bicarbonato di sodio e poi una pentola di acqua bollente. Lo scarico vi ringrazierà.

Sturalavandino — Rimedio basic ed efficace Rimedio vecchio come la sua invenzione, lo stura lavandini è ancora oggi molto efficace. Potrebbe essere necessario usare un lungo fil di ferro per agire direttamente sul blocco. Come sturare un lavandino — con il detersivo per piatti bio Ideale per lo scarico del lavello della cucina. Basta versare mezzo bicchiere di detersivo per piatti ecologico nello scarico e lasciarlo agire.